Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
POLITICA ECONOMICA PER LA DIDATTICA DELLE SCIENZE GIURIDICO-ECONOMICHE
GIP8083519, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2017)
GI0270, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ECONOMIC POLICY FOR TEACHING LEGAL AND ECONOMICS SCIENCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/giurisprudenza/course/view.php?idnumber=2019-GI0270-000ZZ-2019-GIP8083519-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO POMINI SECS-P/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare SECS-P/02 12.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 6.0 48 102.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 A.A. 2019/20 sede di Padova 01/10/2019 30/09/2020 POMINI MARIO (Presidente)
SOLARI STEFANO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Per la partecipazione al corso non è richiesto alcun requisito specifico oppure di propedeuticità.E' comunque preferibile aver sostenuto il corso di Economia Politica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza e Comprensione. Il corso si propone di fornire gli elementi di base per l’insegnamento della politica economica nella secondaria superiore. A questo fine verranno in primo luogo analizzate le categorie fondamentali della disciplina, tenendo conto della finalità del corso. Di conseguenza non si farà ricorso, se non quando risulti strettamente necessario, a modelli formali ma si cercherà di calare le problematiche economiche in un contesto di attualità. La politica economica verrà analizzata nelle sue grandi categorie come la disoccupazione, l’inflazione, la crescita economica, il problema della distribuzione della ricchezza. Verrà dato ampio spazio alla costruzione di strumenti operativi per la didattica della disciplina, come ad esempio lezioni simulate o studio di casi. E’ importante che lo studente realizzi le problematiche che possono presentarsi quando si affronta il problema della trasmissione dei contenuti teorici nel contesto della scuola superiore. Un approfondimento specifico riguarderà la crisi finanziaria del 2008 e le relative conseguenze.
Capacità di applicazione delle conoscenze e comprensione. Alla fine del corso lo studente è in grado di padroneggiare le categorie concettuali fondamentali della disciplina. E’ in grado, in particolare, di distinguere i due approcci di politica economica principali: quello neoclassico e quello keynesiano. Inoltre allo studente verrà richiesto di applicare questi modelli alle problematiche economiche attuali, come ad esempio il problema del debito pubblico. Sul piano operativo, lo studente sarà in grado di preparare delle unità didattiche per l’insegnamento della materia nella scuola superiore.
Modalita' di esame: L'esame finale consisterà nella preparazione e nella discussione di una unità didattica su un argomento sviluppato nel corso.
Criteri di valutazione: La prova finale verrà valutata secondo i seguenti criteri:

a) coerenza interna ed articolazione della proposta didattica;
b) originalità nella trattazione del tema prescelto;
c) efficacia didattica della proposta;
d) valutazione delle competenze espressive e comunicative.
Contenuti: I contenuti principali del corso sono i seguenti:

- La politica economica nella sua evoluzione storica
- La politica economica nella Scuola Classica
- La politica economica nella Scuola Neoclassica
- La politica economica nella Scuola Keynesiana
- La politica economica e l'inflazione
- La politica economica e la disoccupazione
- La politica economica e il debito pubblico
- La politica economica e la crescita economica
- La politica economica e la distribuzione del reddito
- La politica economica e i problemi ambientali
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede tre metodologie di apprendimento che avranno lo stesso peso
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale caricato su moodle è necessario per superare l'esame.
Testi di riferimento:
  • C. Bianchi e P. Maccari, Sistema economia. Bologna: Pearson, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze