Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
BASI MOLECOLARI, FORMULAZIONE FARMACEUTICA E APPLICAZIONI CLINICHE DELL'IMMUNOTERAPIA
MEP9088526, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BASIC AND CLINICAL PRINCIPLES OF IMMUNOTERAPHY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile GIANFRANCO PASUT CHIM/09
Altri docenti SARA DE MARTIN BIO/14

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative BIO/14 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve aver superato l’esame di Farmacologia ed essere in possesso delle conoscenze di base di immunologia, soprattutto relativamente alla struttura molecolare degli anticorpi e dei meccanismi di riconoscimento dell’anticorpo con il proprio epitopo, e delle principali tecniche di biologia molecolare.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente al termine del corso avrà acquisito competenze nell'ambito dell’immunoterapia, sia per quanto riguarda i meccanismi molecolari di base, che le strategie formulative. Avrà inoltre acquisito competenza sui principali usi clinici dell’immunoterapia in oncologia, sulle principali reazioni avverse dei farmaci oggetto del corso, e sui trial clinici in corso
Modalita' di esame: Colloquio orale
Criteri di valutazione: L'esame si svolgerà su argomenti affrontati nel corso e riportati nel registro. Lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito le nozioni presentate e saper collegare i diversi argomenti.
Contenuti: Principi generali dell’immunoterapia
1. Utilizzo di anticorpi monoclonali. Farmacocinetica dei mAbs. Monitoraggio della concentrazione plasmatica. Immunogenicità, generazione di ADA e conseguenze cliniche. Meccanismi d’azione molecolari dei mAbs: citotossicità cellulare mediata da anticorpi (ADCC), citotossicità mediata da complemento (CDC), induzione di apoptosi.
2. CAR T-cells: preparazione di CAR T-cells. Descrizione dei principali antigeni bersaglio dei recettori chimerici. Processi produttivi, limitazioni all’uso di CAR T-cells.
3. Immunoterapia con Checkpoint Inhibitors (CPI): meccanismi molecolari della loro azione. Espressione e funzione di CTLA-4, PD-1 e PD-L1 nel microambiente tumorale. Valutazione preclinica e clinica di efficacia e tossicità dei CPI.
Strategie formulative
1. Instabilità di farmaci biologici e opportune risposte formulative.
2. Veicolazione di citotossici mediate coniugazione con mAbs, con esempi di uso clinico.
3. Formulazione e liofilizzazione di mAbs e ADC (antibody-drug conjugates) e caratteristiche tecnologico-farmaceutiche appropriate per queste formulazioni.
Immunoterapia oncologica clinica
1. Uso clinico di anticorpi monoclonali per patologie oncologiche (ad es., terapia del carcinoma mammario con anti-HER-2, uso di antiangiogenetici per la terapia dei carcinomi colorettale, mammario metastatico, NSCLC, carcinoma renale, di neoplasie del sangue con rituximab).
2. Utilizzo clinico delle CAR T-cells per le neoplasie ematologiche. Meccanismi di tossicità. Descrizione e incidenza dei principali effetti avversi: sindrome da tempesta di citochine, neurotossicità.
3. Uso clinico dei CPI, con particolare riferimento agli “on-going” clinical trials. Tossicità cutanea ed epatica dei CPI.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Active learning, lavori di gruppo, quiz per monitorare l'apprendimento
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Working in group
  • Questioning
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere