Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
SCIENZE UMANE
MEE1107471, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1729, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HUMAN SCIENCES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile FABIO ZAMPIERI MED/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze umane, politiche della salute e management sanirario MED/02 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 16 0.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Syllabus
Prerequisiti: Non servono prerequisiti particolari perchè le lezioni forniranno spiegazioni complete per comprendere i temi trattati.
Tuttavia, una conoscenza di base della storia della filosofia occidentale potrebbe facilitare l'apprendimento di alcune tematiche. In particolare, si consiglia di rivedere i seguenti temi e autori: Platone, Aristotele, Scolastica medievale, Neoplatonismo rinascimentale, empirismo e meccanicismo nel Seicento e Settecento, Positivismo ottocentesco.
Infine, una conoscenza basilare dell'anatomia umana e, in particolare, dell'anatomia e del funzionamento del sistema cardiovascolare potranno essere utili per comprendere appieno le concezioni antiche.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà la conoscenza dei problemi e dei concetti fondamentali della storia della medicina occidentale, in particolare dall'epoca classica fino alle soglie della contemporaneità.
Sarà in grado di riconoscere alcuni di essi man mano che proseguirà nella sua formazione, diventando consapevole dei percorsi principali che hanno costituito il contesto antico e moderno essenziale anche per le attuali acquisizioni.
Sarà in grado, inoltre, di riconoscere alcuni elementi che costituiscono ancora oggi il nocciolo dell’operare medico, come la malattia, il dolore, la speranza, la fiducia e il problema della relazione fra malattia come concetto scientifico e malato come realtà individuale.
In sostanza, lo studente acquisirà una consapevolezza critica delle origini della medicina occidentale che gli permetterà, se acquisita correttamente, di approcciare in modo pieno e consapevole il successivo percorso di studi.
Modalita' di esame: 20 domande a risposta multipla con 4 domande nelle quali è possibile aggiugere argomentazioni personali.

Presidente commissione d'esame: prof. Fabio Zampieri. Membro commissione: prof. Maurizio Rippa Bonati.

Date (provvisorie) appelli d'esame
Appello invernale: 25 gennaio; 15 febbraio 2016
Appello estivo: 13 giugno; 4 luglio
Appello di recupero: 19 settembre
Criteri di valutazione: Gli studenti, in generale, saranno valutati sulla base dell'attenzione e della partecipazione in classe, elementi che determineranno il grado di difficoltà delle prove scritte (> attenzione < difficoltà compito).
Lo studente sarà valutato sulla conoscenza degli argomenti, innanzitutto, come spiegati a lezione, ma anche sulla base della capacità di fare collegamenti fra argomenti diversi, di proporre domande e interpretazioni non del tutto emerse durante il corso. Molto apprezzata, infine, sarà l'iniziativa personale, cioè la lettura di opere scientifiche e letterarie di argomento medico che potranno essere oggetto di discussione durante l'esame.
Contenuti: 1) Introduzione al corso; la Medicina Preistorica
2) Mondo antico: la Medicina Babilonese e la Medicina Egiziana
3) Medicina sacerdotale e filosofia della natura classica: il “Timeo” di Platone e le opere biologiche di Aristotele
4) Medicina classica: Ippocrate; la Scuola Alessandrina; Galeno; Chirurgia e Farmacologia Romana
5) Medioevo: Medicina Araba, la Scolastica, la nascita delle Università, la Scuola di Salerno
6) Medioevo: Bruno da Longobucco; Pietro d’Abano; il “Fasciculo de medicina”; la Peste
7) Rinascimento: la Medicina Umanistica; Andrea Vesalio
8) Rinascimento: la Scuola Anatomica Padovana; la prima pandemia di Sifilide
9) XVII secolo: William Harvey e la nuova Fisiologia; i concetti di irritabilità e sensibilità
10) Lo scontro fra Medicina Empirica e Medicina Razionale
11) XVIII secolo: William e John Hunter; i sistemi medici
12) XVIII secolo: l’Anatomia Pratica e Giovanni Battista Morgagni
13) XIX secolo: la scuola Anatomo-Clinica Parigina; le scuole Britannica e Viennese
14) XIX secolo: la prima vaccinazione contro il Vaiolo; i Musei medici; la Frenologia e la Neurologia
15) XIX secolo: Fisiologia e Microbiologia; la Patologia Cellulare; Epidemiologia, Statistica e Nomenclatura medica
16) XX secolo: la Medicina Costituzionalistica; le nuove tecnologie; Evidence Based Medicine
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale
Partecipazione a convegni storico-medici organizzati nel periodo delle lezioni
Visita a gruppi, con discussione, del Palzzo del Bo e del Museo di Anatomia Patologica dell'Università di Padova
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio si basa sul seguente manuale:

Zampieri, Fabio. Storia della medicina dalla preistoria ai nostri giorni. Cleup, Padova, 2016.

Il testo è acquisabile unicamente presso la sede della casa editrice Cleup in via G. Belzoni 118/3 - 35121 Padova, tel. 049/8753496; orario di apertura 8.30-12.30 - 13.30-17.30.
Testi di riferimento:
  • Zampieri, Fabio, Storia della medicina dalla preistoria ai nostri giorniFabio Zampieri. Padova: Cleup, 2016.