Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Insegnamento
TECNICHE E IMPIANTI PER L'IRRIGAZIONE
AVP7079538, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
AG0063, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum PRODUZIONI VEGETALI [002LE]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese IRRIGATION TECHNIQUES AND TECHNOLOGIES
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCIA BORTOLINI AGR/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative AGR/09 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LABORATORIO 1.0 8 17.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Nessun prerequisito richiesto.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Le seguenti conoscenze e abilità sono attese:
1. Capacità di effettuare una corretta selezione dei metodi e delle tecniche in grado di assicurare una gestione razionale dell'irrigazione delle colture agrarie
2. Essere in grado di riconoscere le diverse componenti dell’impiantistica irrigua e conoscere le loro caratteristiche tecniche al fine di una corretta progettazione, installazione e manutenzione degli impianti irrigui
Modalita' di esame: In corso di definizione
Criteri di valutazione: La valutazione si basa su:
1. Capacità di dimensionare correttamente una tubazione principale di impianto irriguo
2. Livello di conoscenze tecniche acquisite relative ai diversi dispositivi che compongono gli impianti pluvirrigui e microirrigui
3. Capacità di attuare delle scelte ottimali per quanto riguarda la componentistica irrigua e la gestione degli impianti
Viene valutata positivamente la presenza alle esercitazioni in aula e alle uscite tecniche.
Contenuti: La risorsa acqua. Uso razionale delle risorse idriche: la normativa vigente. Definizioni di irrigazione. La gestione razionale dell’irrigazione: regole per limitare gli sprechi. Criteri di scelta del metodo irriguo. Usi dell’acqua: la ripartizione fisica dell’acqua, consumptive uses e nonconsumptive uses, la ripartizione giudicativa. I parametri per la valutazione della progettazione e della gestione dei sistemi irrigui: efficienza e uniformità di distribuzione. Uniformità di distribuzione: metodi per la rilevazione in campo. (1 CFU)
Metodi di irrigazione: classificazione e caratteristiche. Irrigazione per espansione superficiale: modalità e tecniche per il miglioramento della distribuzione dell'acqua e dell'automazione. Irrigazione per aspersione: caratteristiche del metodo. Impianti pluvirrigui: impianti mobili, semifissi e fissi. Componenti degli impianti pluvirrigui. Gli irrigatori: tipologie e caratteristiche tecniche, particolarità e optional. Irrigatori statici e dinamici: caratteristiche e schemi di installazione. Criteri di scelta. (1 CFU)
Curve di caduta degli irrigatori: modalità di rilevazione indoor e outdoor, effetto dell’ambiente e delle regolazioni. Esercitazioni relative alla misurazione dei parametri di uniformità di distribuzione e della curve di caduta degli irrigatori statici e dinamici. (1 CFU)
Microirrigazione. Erogatori: tipi, caratteristiche, criteri di scelta. Parametri caratterizzanti: esponente di flusso e coefficiente di variazione tecnologica. Sistemi di erogazione. Subirrigazione con ali gocciolanti. Formazione del bulbo umido e modalità di installazione dei gocciolatori. Sistemi di irrigazione per serre e vivai. (1 CFU)
Tubazioni: materiali e caratteristiche. Installazione delle tubazioni. Meccanizzazione dell'irrigazione: irrigatori semoventi (rotoloni), ali rotolanti, ali articolate, sistemi LEPA, LESA e MESA. (1 CFU)
Idraulica degli impianti in pressione: pressione statica e pressione dinamica, viscosità, moto laminare e moto turbolento, teorema di Bernoulli ed effetto Venturi, perdite di carico continue, applicazione della legge di Darcy-Weissbach per la verifica e il dimensionamento delle tubazioni principali. Perdite localizzate: metodo diretto e metodo indiretto. Idraulica delle tubazioni a erogazione uniformemente distribuita. (1 CFU)
Dimensionamento delle condotte principali, secondarie e laterali. Esercitazioni sul dimensionamento. (1CFU)
Provvista d’acqua per l’irrigazione. Trattamento dell’acqua: tipi di problemi, metodi di trattamento. Le vasche di sedimentazione. La filtrazione: filtri desabbiatori, filtri a letto filtrante, filtri a schermo. Trattamenti chimici: clorazione e iniezione di acidi. Fertirrigazione. I dispositivi di iniezione. Le pompe: tipi e caratteristiche. La cavitazione. Pompe centrifughe ad asse orizzontale, ad asse verticale, elettropompe sommerse, elettropompe sommergibili. Criteri di scelta e dimensionamento delle pompe. Il colpo d’ariete. Valvole e dispositivi. Automazione degli impianti irrigui: sensori e sistemi di monitoraggio, centraline e sistemi di controllo centralizzato. Elementi di progettazione degli impianti irrigui. (1 CFU)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede ore di lezioni frontali in aula corredate da esercitazioni in aula e in laboratorio, uscite per visite tecniche, anche con funzione di esercitazione pratica, e seminari di approfondimento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slides delle lezioni sono consultabili al sito https://elearning.unipd.it/scuolaamv/(Piattaforma Moodle di Scuola).
Testi di riferimento: