Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
FOREST SCIENCE - SCIENZE FORESTALI
Insegnamento
INDUSTRY AND COMMUNITY PROJECT
AVP8085478, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FOREST SCIENCE - SCIENZE FORESTALI
AV2091, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum FOREST AND NATURE FOR THE FUTURE [002LE]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INDUSTRY AND COMMUNITY PROJECT
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARA THIENE AGR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline economiche e giuridiche AGR/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 5.0 40 85.0
LEZIONE 1.0 8 17.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 20/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: No
Conoscenze e abilita' da acquisire: ICPU sono disegnati per fornire agli studenti competenze in tre aree:
1) Sviluppo personale e professionale. Applicazione pratica di competenze acquisite da studio di discipline; capacità di riflettere e articolare una propria identità etica e professionale.
2) Collaborazione. Abilità effettiva di lavorare in gruppi che si caratterizzano per profili educativi, sociali e culturali diversificati; riconoscimento che membri del gruppo sono in grado di contribuire con prospettive, disposizioni, modelli o strutture mentali diverse; acquisire strumenti volti a capitalizzare o rafforzare il lavoro di gruppo e le strategie per gestire prospettive discordanti.
3) Soluzione di problemi complessi. Sviluppo di strumenti volti ad analizzare problemi complessi; identificare variabili chiave; capacità di definire un problema e delineare le possibili soluzioni; applicare metodologie adeguate per raccogliere dati qualitativi e quantitativi e trovare soluzioni di valore aggiunto per le parti interessate.
Modalita' di esame: Lavoro di gruppo, presentazione di gruppo, lavoro individuale, report di gruppo
Criteri di valutazione: Esame scritto e orale: conoscenza degli argomenti, capacità di discuterli in modo critico e capire le relazioni logiche. Partecipazione: attitudine partecipativa durante le lezioni e le esercitazioni.
Contenuti: I corsi ICPU adottano un modello intensivo (generalmente 4 settimane) e sono organizzati congiuntamente con University of Sydney (Australia). Viene definito un progetto in collaborazione con un'industria o partner istituzionale, che vien poi sviluppato in un'unità di studio accademico. Gli studenti lavorano su un quesito aziendale o istituzionale in gruppi interdisciplinari di cinque studenti sotto la supervisione di un tutore accademico e con il supporto e la guida di un partner esterno. Metodologie basate su interdisciplinarità e risoluzione di problemi complessi sono impiegate per favorire lo sviluppo delle soft skills.
Struttura del corso:
1) Gli studenti vengono suddivisi in gruppi interdisciplinari e calati nella realtà industriale/istituzionale Australiana/Italiana attraverso seminari, visite ai siti e lettura di materiale.
2) Gli studenti frequentano seminari di formazione su sviluppo competenze personali e professionali, collaborazione e risoluzione di problemi.
3) Ciascun gruppo identifica un problema da analizzare mediante un processo iterativo di sviluppo di idee.
4) Si procede alla definizione e descrizione di un problema/quesito, mappate le possibili soluzioni, queste vengono poi presentate in forma sia scritta sia orale.
5) Le ricerca di idee e soluzione avviene tramite consultazione della letteratura, analisi dati, sondaggi e interviste.
6) Risultati e note conclusive sono contenute in report scritto e presentati oralmente.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lavoro di gruppo, lezioni interattive, seminari, impiego metodi volti a sviluppare soft skills, soluzione problemi complessi e design thinking.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Diapositive impiegate, report, materiale addizionale e articoli
saranno disponibili nel sito on line.
Testi di riferimento: