Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
ICT FOR INTERNET AND MULTIMEDIA - INGEGNERIA PER LE COMUNICAZIONI MULTIMEDIALI E INTERNET
Insegnamento
DIGITAL COMMUNICATIONS
INP9086740, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ICT FOR INTERNET AND MULTIMEDIA - INGEGNERIA PER LE COMUNICAZIONI MULTIMEDIALI E INTERNET (Ord. 2019)
IN2371, ordinamento 2019/20, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum INTERNATIONAL MOBILITY [005PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DIGITAL COMMUNICATIONS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile NEVIO BENVENUTO ING-INF/03

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
INP9086740 DIGITAL COMMUNICATIONS NEVIO BENVENUTO IN2371

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria delle telecomunicazioni ING-INF/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 A.A. 2019/2020 01/10/2019 15/03/2021 BENVENUTO NEVIO (Presidente)
TOMASIN STEFANO (Membro Effettivo)
BADIA LEONARDO (Supplente)
CALVAGNO GIANCARLO (Supplente)
CORVAJA ROBERTO (Supplente)
ERSEGHE TOMASO (Supplente)
LAURENTI NICOLA (Supplente)
MILANI SIMONE (Supplente)
ROSSI MICHELE (Supplente)
VANGELISTA LORENZO (Supplente)
ZANELLA ANDREA (Supplente)
ZANUTTIGH PIETRO (Supplente)
ZORZI MICHELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso richiede conoscenze di Analisi Matematica, Algebra Lineare, Teoria della Probabilità e Programmazione al Calcolatore. In particolare, viene assunta la conoscenza base di sistemi di comunicazione e elaborazione dei segnali.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze da acquisire:
1.Conoscenza della stima spettrale di un segnale aleatorio.
2.Conoscenza delle caratteristiche di un canale radio come vengono descritte negli standards: attenuazione funzione della distanza, (ombreggiamento) shadowing, spettro Doppler, andamento della potenza in funzione del ritardo.
3.Conoscenza dei sistemi a singola portante e metodi di equalizzazione/rilevamento dati.
4.Conoscenza dei sistemi multiportante (OFDM), che operano nel dominio della frequenza.


Abilità da acquisire:
1.Come si effettua una stima spettrale.
2.Come si simula un collegamento radio.
3.Come si progetta il ricevitore in sistemi a singola portante: metodi per la stima del canale, equalizzazione e rilevamento dati.
4.Come si progetta il ricevitore in sistemi multiportante: metodi di stima del canale e rilevamento dati.
Modalita' di esame: L’esame consiste nello svolgere tre progetti (sotto forma di homeworks) durante lo svolgimento del corso. L’intento è verificare l’abilità nell’applicare i concetti teorici a casi pratici. Ciascun progetto richiede l’uso di un programma di simulazione, tipo Matlab. Alla fine del corso ci sarà una prova finale, che principalmente valuta l’abilità di estendere i principi teorici acquisiti a problemi diversi. Il voto finale è una combinazione dei due voti (progetti ed esame finale) con un peso dei progetti di almeno il 60%.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione con cui verrà effettuata la verifica delle conoscenze e delle abilità sarà:
1.Completezza delle conoscenze acquisite.
2.Capacità di descrivere accuratamente un sistema di trasmissione.
3.Abilità nel progettare sistemi a singola portante e multiportante.
4.Proprietà nel linguaggio tecnico usato.
Contenuti: Il corso svilupperà i seguenti argomenti:
1.Analisi di segnali e sistemi: rappresentazione in banda base e banda passante (modello equivalente in banda base) di sistemi di trasmissione digitale, filtro di Wiener e predizione lineare, metodi di stima spettrale.
2.Collegamenti radio: modello equivalente in banda base, modello random e modello a tempo discreto per la simulazione.
3.Sistemi a singola portante: interferenza di intersimbolo (ISI), criterio di Nyquist per la assenza di ISI. Equalizzazione: lineare e non lineare (basata su cancellazione). Metodi di rivelazione ottimi: l’algoritmo di Viterbi e l’algoritmo avanti-indietro.
4.Sistemi multiportante (OFDM): archittetura, condizioni di ortogonalità, prestazioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede:
1. 22 lezioni frontali
2. 1 lezioni riguardanti la soluzione dei progetti
3. 1 lezioni seminariali di un esperto.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La piattaforma elearning.dei.unipd.it verrà usata per immagazzinare eventuale materiale addizionale non contenuto nel libro di testo.
Testi di riferimento:
  • Benvenuto, Nevio; Cherubini, Giovanni, Algorithms for communications systems and their applicationsNevio Benvenuto, Giovanni Cherubini. Chichester: Wiley, 2002. Cerca nel catalogo