Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
Insegnamento
TEST PER LE ORGANIZZAZIONI
PSN1032304, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
PS1087, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TESTS FOR ORGANIZATIONS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PASQUALE ANSELMI M-PSI/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Le conoscenze acquisite nelle discipline a contenuto metodologico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira a fornire agli studenti le conoscenze teoriche e metodologiche relative all'utilizzo dei test nei contesti organizzativi. Verranno affrontati argomenti relativi alla scelta dei test e alla valutazione delle loro proprietà metriche. Inoltre, il corso mira a fornire agli studenti le abilità necessarie per analizzare e valutare in maniera critica il funzionamento dei test e a promuovere l’acquisizione di competenze trasversali tra le quali abilità relazionali e comunicative.
Modalita' di esame: Esame scritto con domande a risposta sintetica e a risposta multipla di tipo teorico ed esercizi di statistica che valutano la capacità di calcolare e interpretare procedure statistiche. L'esame dura 2 ore. E’ consentito portare un formulario da utilizzarsi durante l'esame. Non sono ammessi libri o slide.
Criteri di valutazione: Verranno valutate le conoscenze teoriche e metodologiche relative all’utilizzo dei test nelle organizzazioni e la capacità di individuare, applicare e interpretare opportune procedure statistiche per la valutazione delle proprietà metriche dei test.
Contenuti: - I test psicologici
- L’utilizzo dei test nelle organizzazioni
- Le tipologie di test
- L’attendibilità e la validità di un test
- L'analisi degli item
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni, lavori di gruppo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slide del corso sono sufficienti per la preparazione dell’esame finale.
Testi di riferimento:
  • Argentero, Piergiorgio, <<I >>test nelle organizzazioniPiergiorgio Argentero. Bologna: Il mulino, --. Testo consigliato per approfondimenti (non obbligatorio) Cerca nel catalogo
  • Boncori, Lucia, <<I >>test in psicologiafondamenti teorici e applicazioniLucia Boncori. Bologna: Il mulino, 2006. Capitoli 1, 2, 4, 5, 6, 7, 9. Testo consigliato per approfondimenti (non obbligatorio) Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Winsteps (Rasch Software)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'