Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO
Insegnamento
PSICOLOGIA E BASI FUNZIONALI DELLE EMOZIONI NORMALI E PATOLOGICHE
PSP8083162, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA CLINICA DELLO SVILUPPO
PS2292, ordinamento 2016/17, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PSYCHOLOGY AND FUNCTIONAL FOUNDATIONS OF NORMAL AND ABNORMAL EMOTIONS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolapsicologia/course/view.php?idnumber=2019-PS2292-000ZZ-2019-PSP8083162-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARIO LIOTTI M-PSI/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PSI/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/10/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Si richiedono come prerequisiti: a) una conoscenza dei concetti di base della Psicologia Generale (percezione, attenzione, memoria) e b) la comprensione dell’inglese scritto. E’ preferibile una familiarita’ con l’anatomia e fisiologia del sistema nervoso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: La partecipazione al corso permettera’ allo studente di:
1) Acquisire una conoscenza di base delle teorie, problematiche di ricerca, e contenuto specifico della psicologia e neurobiologia delle Emozioni;
2) Ottenere una comprensione generale della natura multiforme delle Emozioni, inclusi gli aspetti cognitivi, neurofisiologici, culturali, intrapsichici e relazionali, sia in generale che in rapporto a specifiche emozioni;
3) Incentivare pensiero critico ed apprezzamento del ruolo della ricerca empirica in Psicologia e Neuroscienze;
4) Migliorare le abilita’ di comunicazione (scrittura, ascolto, e discussione in classe ed in piccoli gruppi).
Modalita' di esame: La valutazione prevede un un esame finale.
L'esame finale consiste in una prova scritta con 6 domande aperte (massimo due pagine l'una), della durata di 90 minuti. L'esame vertira' sull'intero programma e sara' basato su materiale delle lezioni (powerpoint e note) ed il libro/i materiali didattici forniti.
Gli studenti stranieri avranno la possibilità di sostenere l'esame in lingua inglese, su richiesta.
Criteri di valutazione: L'esame avrà l’obiettivo di valutare la conoscenza e la padronanza da parte dello studente di tutti i contenuti esposti durante il corso.
Contenuti: Questo corso esplora le fondazioni psicologiche e le basi funzionali delle Emozioni e della Motivazione. Il corso e’ articolato in cinque moduli. La prima sezione coprira’ aspetti generali delle Emozioni, e passera’ in rassegna i vari approcci e teorie psicologiche nello studio delle Emozioni, in particolare l’approccio innatista-evoluzionistico e quello culturale. In seguito trattera’ delle varie componenti o fasi nel processo di generazione delle emozioni, la registrazione cognitiva o Appraisal, la comunicazione delle emozioni attraverso le espressioni facciali, il tono della voce e la postura corporea, i cambiamenti corporei mediati dal sistema nervoso autonomo e dagli ormoni. Infine trattera’ il tema dei vari meccanismi di regolazione delle emozioni.
Il secondo modulo e’ dedicato alle Neuroscienze Affettive e passera’ in rassegna i meccanismi fisiologici e le strutture cerebrali responsabili per la generazione ed il controllo delle Emozioni nell’animale e nell’uomo e gli studi piu’ significativi condotti con metodi neuropsicologici e con le tecniche di neuroimmagini.
Il terzo modulo trattera’ in modo dettagliato di emozioni specifiche, in particolare: Tristezza e Depressione, Paura e Ansia, Rabbia, Disgusto, Amore, Felicita’ e Risata, le emozioni terziarie: Colpa, Vergogna, Orgoglio, Odio.
Il quarto modulo trattera’ di come le emozioni influenzano le relazioni sociali, di come variano in rapporto a differenze individuali e di personalita’, e di come Emozioni e Tono dell’umore influenzano i processi cognitivi e le decisioni economiche. Il quinto modulo illustrera’ come le emozioni e la loro regolazione variano nel corso della vita, in particolare durante l’eta’ evolutiva e l’invecchiamento, e di come disturbi affettivi possano sorgere dalla disfunzione di sistemi motivazionali ed emozionali, in particolare la Depressione Unipolare e i vari disurbi d’Ansia.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali teoriche.
Esercitazioni in classe.
Esercitazioni proposte in preparazione all’esame finale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Costituiscono materiali di studio per l’esame:
- le slides del corso, in italiano, che saranno rese disponibili on-line mediante piattaforma Moodle
- i testi di riferimento, in inglese.
Eventuale altro materiale (in particolare articoli scientifici) verrà indicato durante lo svolgimento delle lezioni.

Testi di riferimento:
Keltner, Oatley, Jenkins: “Understanding Emotions” 3rd Edition (2014) Wiley.
Shiota & Kalat: “Emotions”, 3d Ed (2018) Oxford University Press.
Una copia di ciascun libro sara' disponibile nella Biblioteca di Psicologia.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)