Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOLOGIA MODERNA - FRANCESISTICA E ITALIANISTICA
Insegnamento
FILOLOGIA ITALIANA (A)
LEO2045997, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FILOLOGIA MODERNA - FRANCESISTICA E ITALIANISTICA
IA2451, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 5.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ITALIAN PHILOLOGY (A)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DAVIDE CAPPI L-FIL-LET/13

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEN1032899 FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA DAVIDE CAPPI LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline linguistiche, filologiche e metodologiche L-FIL-LET/13 5.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 5.0 35 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 1920 01/10/2019 30/11/2020 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)
8 1819 01/10/2018 30/11/2019 CAPPI DAVIDE (Presidente)
MOTTA ATTILIO (Membro Effettivo)
AFRIBO ANDREA (Supplente)
TORCHIO EMILIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza generale della storia della lingua e della letteratura italiana.
Conoscenza generale di metodi e tecniche dell'edizione critica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza teorica e competenza metodologica approfondite della disciplina.
Modalita' di esame: Esame orale. Le domande accerteranno la conoscenza di nozioni specifiche e problemi discussi a lezione e le abilità acquisite durante le lezioni e nello studio della bibliografia.

Prima dell'esame lo studente dovrà trascrivere un canto del poema dall'editio princeps del 1509 (vedi materiali di studio), dandone un'edizione interpretativa. Il canto verrà concordato durante il corso. L'edizione verrà trasmessa al docente prima dell'esame, e costituirà materia di discussione orale in sede d'esame.
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dimostrare adeguata conoscenza dei problemi affrontati e delle diverse soluzioni prospettate dai diversi editori per l'edizione del testo in oggetto. Nella parte di ricerca individuale assegnata durante il corso dovrà dimostrare di aver applicato con rigore e senso critico le nozioni e i criteri appresi a lezione.
Contenuti: L'evoluzione del poema cavalleresco in Italia tra Boiardo e Ariosto: il "Mambriano" del Cieco da Ferrara (1509). Lettura e analisi del poema, con specifico riferimento alle questioni testuali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione frontale con discussione di casi in copia cartacea o in visione da schermo, sulla base di edizioni antiche. L'analisi delle questioni testuali (linguistiche, ecdotiche) potrà essere fatta anche in forma seminariale, previo accertamento delle competenze degli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: In assenza di una edizione critica, la lettura del poema verrà fatta soprattutto sulla base dell'editio princeps (Ferrara, Giovanni Mazzocco da Bondeno, 1509), riprodotta in rete all'indirizzo:

https://books.google.it/books?id=i8ReAAAAcAAJ&pg=PP6&dq=libro+d%27arme+e+d%27amore+mambriano+1509&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwjYteKbjunkAhUIsaQKHXt8CEoQ6AEILjAB#v=onepage&q=libro%20d'arme%20e%20d'amore%20mambriano%201509&f=false

Come sussidio per l'interpretazione del testo, anche se insufficiente, si farà riferimento all'unica edizione moderna, a cura di Giuseppe Rua, Utet, 1926.

Materiale di studio verrà distribuito a lezione. Altra bibliografia verrà indicata e discussa a lezione.
Chi fosse impossibilitato a frequentare e volesse comunque sostenere l'esame è pregato di rivolgersi al docente per ulteriore bibliografia.
Testi di riferimento:
  • CIECO DA FERRARA, Mambriano. Torino: UTET, 1926. 3 volumi Cerca nel catalogo
  • Elisa Martini, Un romanzo di crisi: il Mambriano del Cieco da Ferrara. Firenze: Società editrice fiorentina, 2016.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'