Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
SOCIOLOGIA DEL RAZZISMO E DELLE MIGRAZIONI
SUP9085959, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2016/17, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF RACISM AND MIGRATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANNALISA MARIA FRISINA SPS/07

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP9085959 SOCIOLOGIA DEL RAZZISMO E DELLE MIGRAZIONI ANNALISA MARIA FRISINA LE0613

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SPS/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 1920 01/10/2019 30/11/2020 FRISINA ANNALISA MARIA (Presidente)
RETTORE VALENTINA (Membro Effettivo)
ROMANIA VINCENZO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso è aperto anche a chi non ha frequentato un corso di sociologia (base). Ad inizio corso, verranno messi a disposizione sulla piattaforma moodle del corso due capitoli del nuovo manuale 'Progetto Sociologia' (Pearson 2018) e in una data da concordare nella seconda settimana del corso si avvierà una discussione introduttiva sul contributo dell'immaginazione sociologica per comprendere criticamente la società contemporanea.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di familiarizzare gli studenti con alcuni dei nodi più importanti del dibattito sociologico contemporaneo, adottando una prospettiva post e de-coloniale, intorno alle origini della modernità e allo studio della società globale.
Gli studenti e le studentesse acquisiranno la padronanza di concetti chiave su “razza” e razzismi e apprenderanno diversi modi di fare sociologia visuale e pubblica nello studio della società europea e dei fenomeni migratori contemporanei.
In particolare, il corso metterà in grado gli studenti e le studentesse di riconoscere e analizzare il ruolo delle arti nell'inclusione dei migranti e dei loro figli nella società europea e italiana.
Modalita' di esame: Frequentanti:
Esame orale sul programma d'esame per frequentanti. La valutazione finale tiene conto della partecipazione attiva durante le lezioni/seminari e anche di presentazioni individuali o di gruppo (valutate se positive).
Non frequentanti:
Esame orale sul programma d'esame per non frequentanti.
Criteri di valutazione: Padronanza critica delle linee principali del dibattito sulla sociologia post e de-coloniale; sulla sociologia pubblica e sulla ricerca visuale. Capacità di utilizzare questi diversi approcci per l'interpretazione dei fenomeni migratori e delle diverse forme di razzismo nella società europea. Capacità di riflettere da un punto di vista sociologico sul ruolo delle arti nell'inclusione dei migranti e dei giovani etnicizzati/razzializzati nella società europea ed italiana.
La valutazione si baserà su:
-frequenza e partecipazione in classe (con presentazioni orali) per il 50%
-colloquio orale per il 50%
Contenuti: Introduzione: Ripensare la sociologia:
-Verso le “sociologie connesse” (G. Bhambra)
1. La sociologia della “razza” e dei razzismi
-Autori classici e contemporanei
-Fare ricerca (visuale) su "razza" e razzismi
2. La riproduzione delle gerarchie razziali
- La scuola
-I media
-La segregazione spaziale
-La violenza
3. Una pluralità di (anti)razzismi
-Razzismo anti-nero
-Antisemitismo
-Antiziganismo
-Islamofobia
4. Sociologia pubblica e migrazioni in Europa
- Usare l'immaginazione sociologica per comprendere le migrazioni
- Lo xeno-razzismo
- Praticare l'antirazzismo attraverso lo sport popolare
- Il ruolo delle arti nell'inclusione dei migranti, rifugiati, dei figli/delle figlie delle migrazioni e degli/delle afro-discendenti.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con largo uso di materiali multimediali; partecipazione attiva degli studenti in classe con presentazioni orali su argomenti concordati; seminari ed eventi pubblici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi d’esame saranno disponibili in biblioteca, o sulla piattaforma Moodle, o saranno open access (accessibili on line).
Il programma definitivo e il calendario dei seminari saranno pubblicati su Moodle una settimana prima dell’inizio del corso.
Gli studenti non frequentanti devono consultare le slide della prima lezione del corso sulla piattaforma Moodle (chiedendo la chiave d’iscrizione alla docente) prima di iniziare lo studio.
Testi di riferimento:
  • Annalisa Frisina, Razzismi contemporanei. Una prospettiva sociologica e visuale. Roma: Carocci, 2019. In pubblicazione (in autunno)
  • Salvatore Palidda, Mobilità umane. Introduzione alla sociologia delle migrazioni. Milano: Raffaello Cortina Editore, 2008. Cerca nel catalogo
  • Annalisa Frisina e Gaia Giuliani, De-razzializzare l'italianità. Postcolonialismo, prospettiva storico-culturale e analisi del discorso visuale. Bologna: Il Mulino, 2016. in in A. Frisina (ed.), Metodi Visuali di ricerca sociale, pp. 53-83 (saggio acquistabile su Pandoracampus) (SOLO PER NON FREQUENTANTI)
  • InteRGRace, Visualità e (anti)razzismo. Padova: Padua University Press (open access, digitale), 2018. Introduzione e due cap. a scelta (SOLO PER NON FREQUENTANTI)
  • Marco Martiniello, Music and the political expression and mobilization of second and third-generation immigrants in urban Europe: insights from Liège. https://doi.org/10.1080/014198: Taylor & Francis, 2019. Journal of Ethnic and Racial Studies Volume 42, 2019 - Issue 6: Special Issue: Music, Migration and the City (verrà caricato sulla piattaforma moodle)

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Story telling
  • Art Based methods
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Citta' e comunita' sostenibili