Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Insegnamento
SCIENZA DELL'OPINIONE PUBBLICA
LE03107418, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
IF0315, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SCIENCE OF PUBLIC OPINION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FABRIZIO TONELLO SPS/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline socio-economiche, storico-politiche e cognitive SPS/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 1920 01/10/2019 30/11/2020 TONELLO FABRIZIO (Presidente)
COCCO MICHELE (Membro Effettivo)
NERESINI FEDERICO (Membro Effettivo)
BERTOLO MARIA CARLA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)
5 1819 01/10/2018 30/11/2019 TONELLO FABRIZIO (Presidente)
COCCO MICHELE (Membro Effettivo)
NERESINI FEDERICO (Membro Effettivo)
BERTOLO MARIA CARLA (Supplente)
CORTELAZZO MICHELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso non richiede prerequisiti
Conoscenze e abilita' da acquisire: FAKE NEWS. Il corso si propone di fornire:
1) La conoscenza di un ampio ventaglio di fake news provenienti da giornali, telegiornali, blog e social media.
2) La capacità di studiare l'opinione pubblica individuando pregiudizi, stereotipi e notizie false o manipolate nei mass media.
3) La possibilità di realizzare un telegiornale "alternativo" a quelli esistenti
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale con discussione di una o più delle tematiche affrontate durante le lezioni. Nello specifico verrà chiesto allo studente di discutere il concetto di "fake news" e di esprimere la sua opinione su esempi di notizie rilevanti. Almeno una domanda verterà sul rapporto tra informazione e caratteristiche fondamentali e di un regime democratico.
IN ALTERNATIVA, i frequentanti potranno confezionare, sulla base delle conoscenze acquisite durante il corso, un telegiornale di 30 minuti, su uno o più temi concordati con il docente.
Criteri di valutazione: La capacità di pensiero critico e la precisione di linguaggio nel rispondere alle domande saranno due criteri fondamentali nella valutazione.
Chi realizza il telegiornale deve dimostrare di avere sufficiente dimestichezza con il mezzo televisivo.
Contenuti: Il corso usa lo strumento dell'analisi di materiali scritti e visivi (social media, siti web, giornali e telegiornali) per individuare le fake news e in particolare i loro usi politici e analizzarne criticamente forma e contenuto.
Questi materiali saranno integrati dalla realizzazione (per gruppi, non individuale) di un vero e proprio telegiornale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Visione di materiali e loro analisi. Lezioni frontali sugli aspetti teorici (vedi "Contenuti" qui sopra). Presentazioni di ospiti esperti di specifici settori oltre che degli studenti. Esercitazioni in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il corso ha carattere seminariale, i testi saranno indicati di volta in volta. Per i NON FREQUENTANTI, il testo è: Stefano Cristante, "L'onda anonima", Meltemi 2018.
Testi di riferimento:
  • Cristante, Stefano, L'onda anonima. Roma: Meltemi, 2018. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Lavoro dignitoso e crescita economica Agire per il clima Pace, giustizia e istituzioni forti