Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
LINGUA, LINGUISTICA E TRADUZIONE SLOVENA 1
SUP3051998, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SLOVENIAN LANGUAGE, LINGUISTICS AND TRANSLATION 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile JOHANNES JACOBUS STEENWIJK L-LIN/21

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE05105289 LINGUA SLOVENA 1 JOHANNES JACOBUS STEENWIJK SU2294

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e Letterature moderne L-LIN/21 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti: Il prerequisito necessario è aver frequentato e/o sostenuto il primo esame del lettorato di Sloveno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il Corso, dal titolo "Introduzione alla grammatica slovena", consiste di una presentazione sistematica della grammatica dello sloveno letterario contemporaneo, tenendo ben distinti i vari livelli dell'analisi strutturalistica.
Modalita' di esame: L'esame, con una durata di 20 minuti circa, si svolgerà in forma orale con discussione di una o più delle tematiche affrontate durante le lezioni. Nello specifico verrà chiesto allo studente di esporre le categorie grammaticali espresse dalla morfologia slovena. Almeno una domanda verterà sulla relazione fra fonologia e ortografia slovena.
Criteri di valutazione: Verrà valutata:
1) la conoscenza degli argomenti trattati nel corso;
2) la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti
3) la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole
4) le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande; la capacità di ‘costruire un proprio discorso critico’ pertinente, chiaro, efficace e personale.
Contenuti: Il corso verterà sui seguenti argomenti:
1) la posizione dello sloveno all'interno delle lingue slave;
2) la fonetica, fonologia e ortografia dello sloveno letterario;
3) la morfonologia come prerequisito per l'analisi morfologica;
4) la morfologia delle parti variabili del discorso;
5) cenni sulla sintassi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali cercheranno sempre di coinvolgere gli studenti e di stimolare la discussione, tra l'altro tramite parallele con aspetti grammaticali di altre lingue, slave e non. Per approfondire le conoscenze acquisite si utilizzeranno esempi tratti da testi concreti, quindi non prodotte a mero scopo didattico. La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di sostegno vengono caricati su Moodle.
Testi di riferimento:
  • Lečič, Rada, Fondamenti della lingua slovena: manuale di grammatica. Cerkno: Gaya, 2015. Cerca nel catalogo
  • Tallone, Giovanni, Lo sloveno essenziale: compendio morfologico della lingua slovena di base. Milano: Fonte, 2000. Cerca nel catalogo