Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE FILOSOFICHE
Insegnamento
STORIA DELLA TRADIZIONE ARISTOTELICA
SUP7078137, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FILOSOFICHE
LE0614, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF THE ARISTOTELIAN TRADITION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2019-LE0614-000ZZ-2019-SUP7078137-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile RITA MARIA GAVINA SALIS M-FIL/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-FIL/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissioni a.a. 2019-2020 01/10/2019 30/11/2020 SALIS RITA MARIA GAVINA (Presidente)
CATAPANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
CREPALDI MARIA GRAZIA (Supplente)
2 commissioni a.a. 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 SALIS RITA MARIA GAVINA (Presidente)
CATAPANO GIOVANNI (Membro Effettivo)
CREPALDI MARIA GRAZIA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: È auspicabile la conoscenza generale del pensiero aristotelico, con particolare riferimento alla metafisica. Si richiameranno comunque a lezione i principali passaggi della filosofia aristotelica che costituiranno la base del corso. Il corso può essere seguito con profitto anche da studenti che non conoscono il greco antico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'insegnamento si pone i seguenti obiettivi:
(1) conoscenza della filosofia aristotelica attraverso lo studio diretto dei testi;
(2) conoscenza della tradizione commentaristica antica sulla "Metafisica" di Aristotele, in particolare Alessandro di Afrodisia e pseudo-Alessandro;
(3) acquisizione di capacità di comprensione e di interpretazione di un testo filosofico antico;
(4) capacità di individuazione e sviluppo dei problemi contenuti nel testo;
(5) sviluppo di una buona capacità critica, volta cioè ad individuare e ad analizzare problemi contenuti in un testo filosofico antico;
(6) acquisizione di un metodo di studio consistente nell’assumere l’autore oggetto della ricerca come punto di partenza per lo sviluppo di teorie che si pongono come suo superamento.
Modalita' di esame: L’esame consisterà in un colloquio individuale della durata di 30 minuti circa. L’esame comprenderà una domanda di carattere generale; una domanda sui testi aristotelici analizzati a lezione; due domande sul commentario di pseudo Alessandro al libro Lambda (XII) della "Metafisica".
Sarà possibile sostituire una parte dell'esame con la preparazione di un paper.
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dare prova di aver acquisito (i) una buona capacità di analisi del testo filosofico; (ii) una buona conoscenza dei contenuti; (iii) una buona capacità critica e interpretativa dei testi.
Contenuti: Il corso verterà sul commento di pseudo-Alessandro al libro Lambda (XII) della “Metafisica” di Aristotele. L’analisi del commentario sarà preceduta dalla lettura e dall’analisi del testo aristotelico.
Il corso comprenderà le seguenti unità didattiche:
(1) introduzione al pensiero generale di Aristotele, in particolare alla metafisica (ca 8 h);
(2) introduzione alla tradizione commentaristica antica sulla "Metafisica" di Aristotele (in particolare Alessandro di Afrodisia e pseudo-Alessandro) (ca 5 h);
(3) lettura e commento del libro Lambda (XII) della "Metafisica" di Aristotele (ca 25 h);
(5) lettura e commento delle seguenti sezioni del commentario di pseudo-Alessandro al libro Lambda (XII) della "Metafisica" di Aristotele (ca 25 h):
(i) Proemio e Metaph. Lambda 1: l’oggetto del libro Lambda e i tre generi di sostanze;
(ii) Metaph. Lambda 2-5: i principi delle sostanze sensibili e la soluzione della decima aporta di Metaph. B;
(iii) Metaph. Lambda 6-7: la sostanza immobile e la sua natura;
(iv) Metaph. Lambda 8: la dimostrazione dell’esistenza di una pluralità di sostanze immobili e il primato del primo Motore;
(v) Metaph. Lambda 9: le aporie intorno all’intelligenza divina;
(vi) Metaph. Lambda 10: par. 1: “L’oggetto di Metaph. Lambda 10; par. 3.3: “L’unità degli enti”.

Le parti indicate corrispondono ai titoli delle sezioni contenute nella 'Parte prima' del volume di R. Salis compreso nella sezione “Testi di riferimento”. Un calendario dettagliato delle lezioni verrà caricato su Moodle all’inizio di ogni settimana.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si svolgerà prevalentemente attraverso lezioni frontali. Nella parte conclusiva del corso sono previsti alcuni momenti di coinvolgimento degli studenti, che mireranno a richiamare e discutere le principali questioni trattate a lezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La frequenza è vivamente consigliata. Gli studenti che tuttavia non potessero frequentare le lezioni dovranno integrare i testi indicati nel programma con la lettura attenta del seguente volume: C. Natali, Aristotele, Roma: Carocci, 2014.
Dovranno inoltre portare all’esame tutti i paragrafi della sezione (vi) del commentario di pseudo-Alessandro al libro Lambda (XII) della ‘Metafisica’ di Aristotele: Metaph. Lambda 10: il bene e l’ottimo nell’universo e le dottrine dei Presocratici e dei Platonici (v. volume di R. Salis nella sezione “Testi di riferimento”). Nello spazio Moodle dell’insegnamento verranno caricati materiali didattici e altre indicazioni riguardanti il corso.
Testi di riferimento:
  • Aristotele, "Metafisica" (a cura di G. Reale). Milano: Bompiani, 2017. Libro Lambda (XII) Cerca nel catalogo
  • R. Salis, “Il commento di pseudo-Alessandro al libro Lambda della Metafisica di Aristotele”. Soveria Mannelli: Rubbettino, 2006. Le parti da studiare sono quelle riportate nei "Contenuti" e nelle "Eventuali indicazioni sui materiali di studio" Cerca nel catalogo