Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO
Insegnamento
GESTIONE DELLA QUALITA' E DELLA PRODUZIONE
INP7078418, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO
IN2375, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese QUALITY AND OPERATIONS MANAGEMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LAURA MACCHION ING-IND/35

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative ING-IND/35 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso sviluppa conoscenze e competenze metodologiche e pratiche sulle tecniche e sugli strumenti della gestione della qualità nei processi produttivi. Attraverso l’analisi e la discussione di esercitazioni, volte a contestualizzare le caratteristiche dei diversi processi produttivi, il corso promuove l’importanza e la criticità di misurare, controllare e migliorare i livelli qualitativi dei processi e dei prodotti in funzione di specifici obiettivi aziendali, quali riduzione dei costi, compressione dei tempi di consegna e miglioramento del livello di servizio offerto.
Modalita' di esame: Prova scritta
Criteri di valutazione: La valutazione si baserà sulla comprensione degli argomenti affrontati durante lelezioni e sull' analisi e discussione di casi studio
Contenuti: - Introduzione al Sistema Qualità: a partire dai modelli tradizionali di gestione della qualità sono presentati in dettaglio i principi e gli strumenti che permettono l’applicazione di sistemi avanzati nell’ambito della Qualità.

- Tipologie dei sistemi produttivi: sono presentate le caratteristiche dei differenti sistemi produttivi in base alle modalità di realizzazione dei prodotti (a lotto, a flusso, su commessa) e di risposta al mercato e le loro criticità, al fine di identificare e comprendere i diversi modelli di gestione della produzione e di gestione della qualità, e i riflessi sulle prestazioni di costo, tempo e qualità. E’ introdotto il tema della gestione snella, analizzando come tale innovativo sistema abbia apportato anche significativi cambiamenti nell’ottica del miglioramento della qualità dei processi produttivi.

- Total Quality Management: vengono presentati e studiati in dettaglio l’approccio del Total Quality Management (TQM), l’organizzazione per il TQM, l’applicazione del TQM, le tecniche e gli strumenti per applicare e sostenere nel tempo il TQM: Six Sigma, 5S, Value stream mapping, anche attraverso esempi applicativi e l’identificazione delle peculiari caratteristiche e prestazioni dei processi operativi.

-Tecniche statistiche per il controllo della qualità: vengono presentati, anche con applicazioni aziendali discusse in aula, i principali approcci e tecniche per il controllo della qualità, il metodo PDCA, i processi di " problem solving" e "decision making”, le tecniche SPC (statistical process control) con approfondimenti delle carte di controllo
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e discussione di casi studio
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: materiale fornito dal docente
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Working in group

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)