Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
MODELLI ORGANIZZATIVI DELL'ASSISTENZA: EVOLUZIONE ED ESPERIENZE
MEP6077199, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI MESTRE (VE) [999ME]
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANISATIONAL MODELS IN NURSING CARE: DEVELOPMENT AND EXPERIENCES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede MESTRE (VE)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile VALENTINA PERINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze infermieristiche MED/45 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 30 45.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente dovrà possedere delle conoscenze di base su:
- Metodi e strumenti di pianificazione ,organizzazione ed attuazione dell’infermieristica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dimostrerà di conoscere e comprendere:
- la storia e l’evoluzione dell’implementazione dei modelli di organizzazione dell’assistenza infermieristica;
- l’introduzione di modelli organizzativi innovativi dell’assistenza infermieristica in risposta ai cambiamenti professionali e sociali del contesto sanitario.
Modalita' di esame: Il docente comunicherà le modalità.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione del livello minimo accettabile verranno indicati dal docente nel contratto formativo.
Contenuti: - Norme nazionali e regionali regolanti l’organizzazione sanitaria e dell’assistenza infermieristica (Piano sanitario e Piano della salute nazionale e regionale).
- I modelli organizzativi storici dell’assistenza infermieristica: presa in carico totale, per compiti (functional nursing), per piccole équipe (team nursing), assistenza per cellule ed assistenza primaria (primary nursign).
- Le unità operative organizzate per livello di intensità e complessità assistenziale e di cura.
- Il Case Management, il Care Management, il Chronic Care Model.
- Modello Toyota applicato in sanità:Lean Thinking.
- Le componenti dei modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica: modalità di erogazione dell'assistenza (care delivery), distinzione di diversi livelli di responsabilità clinica/competenza clinica tra gli infermieri, distinzione di livelli di intensità-complessità assistenziale, strumenti per la pianificazione e la valutazione, modalità di utilizzo di figure non infermieristiche (skill mix).
- Metodi e strumenti dei diversi modelli organizzativi per l'integrazione del lavoro tra i diversi professionisti: piano di lavoro, piano di attività, piano assistenziale, procedure, ecc.
- La valutazione della qualità assistenziale (outcome) erogata agli assistiti con diversi modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali interattive e discussioni d’aula su analisi di situazioni di riorganizzazione reali (articoli di ricerca).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Indicazioni sui materiali di studio verranno specificate dal docente nel contratto formativo.
Testi di riferimento: