Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
PATOLOGIA GENERALE E MICROBIOLOGIA
MEP4063586, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PADOVA [999PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL PATHOLOGY AND MICROBIOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile ANDREA RASOLA BIO/13
Altri docenti GUALTIERO ALVISI MED/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze biomediche MED/04 4.0
BASE Scienze biomediche MED/07 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 10/02/2020
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
43 Commissione d’esame AA 18/19 Sede di Padova 01/10/2018 30/04/2020 RASOLA ANDREA (Presidente)
ALVISI GUALTIERO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Per poter comprendere la materia d'esame è richiesta una buona conoscenza delle basi della biologia, della anatomia e della fisiologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente avrà acquisito conoscenze e capacità di comprensione dei principali processi patologici alla base delle malattie. Riuscirà inoltre a stabilire le corrette relazioni tra causa ed effetto, individuando i siti di azione degli agenti patologici cellulari e tessutali.
Modalita' di esame: Esame scritto con domande a risposta multipla e/o aperta.
Criteri di valutazione: La valutazione è effettuata in base alla conoscenza delle nozioni di base dell’eziopatogenesi e alla capacità di esporre sinteticamente, ma in maniera compiuta e comprensibile, gli aspetti principali dei quadri patologici studiati.
I criteri di valutazione precisi saranno definiti dal docente all'inizio delle lezioni.
Contenuti: 1. Concetti generali della patologia: omeostasi, adattamento e malattia. Il danno cellulare. La morte cellulare (apoptosi/necrosi).
2. Senescenza e autofagia. Ciclo cellulare. Cellule staminali.
3. L’infiammazione: concetti generali. L’infiammazione acuta.
4. I mediatori chimici dell’infiammazione. L’infiammazione cronica. Gli effetti sistemici dell’infiammazione.
5. Meccanismi dell’immunità innata ed adattativa. Immunità cellulare ed umorale. Gli organi linfoidi.
6. Le malattie del sistema immunitario. L’autoimmunità. Lo scleroderma. Genesi dei linfociti ed immunodeficienze primarie. La terapia genica.
7. Il microbioma. Le malattie infettive: concetti generali. Vie di trasmissione degli agenti infettivi. I batteri. Meccanismi di danno batterico. Le tossine.
8. La tubercolosi e l’infiammazione granulomatosa. La peste. I protozoi. La malaria.
9. I virus: meccanismi di patogenicità virale. Esempi di infezioni virali: l’influenza e l’AIDS.
10. I vaccini. Adiuvanti vaccinali. Effetti positivi indiretti della vaccinazione. Vaccini e società.
11. Le caratteristiche dei tumori. La tumorigenesi. Gli oncogeni. Gli oncosoppressori. I virus oncogenici. Le cellule staminali cancerose.
12. I processi biologici della tumorigenesi. Microambiente e tumori.
13. Infiammazione e tumorigenesi. Tumori e sistema immunitario. Incidenza e mortalità dei tumori. Le terapie anti-tumorali. I trial clinici.
14. Il genoma umano e le malattie genetiche: concetti generali. Le malattie geniche a trasmissione autosomica recessiva. Le malattie geniche a trasmissione autosomica dominante.
15. La neurofibromatosi di tipo I; la corea di Huntington. Le malattie da espansione di triplette. La distrofia miotonica. Le malattie geniche associate al cromosoma X. Aberrazioni cromosomiche. La sindrome di Down.
16. Le malattie degenerative muscolari: le distrofie. La sclerosi multipla.
17. Concetti generali della neurodegenerazione. Il morbo di Parkinson. Il morbo di Alzheimer.
18. Trombi, emboli ed aneurismi. L’aterosclerosi. L’ischemia cardiaca e l’infarto del miocardio.
19. Il diabete mellito. L’obesità. Concetti generali sulle patologie ambientali e sul metabolismo degli agenti tossici.
20. Le patologie da dipendenza.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con presentazioni Power Point.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il corso saranno rese disponibili le diapositive di lezione e potranno essere fornite indicazioni bibliografiche su argomenti specifici da approfondire.
Testi di riferimento:
  • Pontieri, Giuseppe Mario, Elementi di patologia generale & fisiopatologia generaleG. M. Pontieri. Padova: Piccin, 2018. Cerca nel catalogo
  • Rubin, Emanuel; Reisner, Howard M.; Ausoni, Simonetta; Rizzuto, Rosario, Patologia generalel'essenzialeEmanuel Rubin, Howard M. Reisnered. italiana a cura Rosario Rizzuto, Simonetta Ausoni. Padova: Piccin, 2015. Cerca nel catalogo