Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
Insegnamento
SCIENZE DI MEDICINA DI LABORATORIO
MEN1036440, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)
ME1857, ordinamento 2012/13, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SCIENCE OF LABORATORY MEDICINE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO)

Docenti
Responsabile LUISA BARZON MED/46
Altri docenti VITTORIA RAIMONDI
CARLO-FEDERICO ZAMBON BIO/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Primo soccorso BIO/14 3.0
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche di laboratorio biomedico BIO/12 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche di laboratorio biomedico MED/46 5.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 10.0 100 150.0

Calendario
Inizio attività didattiche 10/02/2020
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze generali di biologia, chimica e biochimica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente dimostrerà conoscenze e capacità di comprensione su:
Biochimica clinica e biologia molecolare clinica: principi analitici e clinici generali dei test di laboratorio.
Tecniche di Farmacologia e Tossicologia: concetti fondamentali di farmacodinamica e farmacocinetica e principali applicazioni sperimentali della farmacologia e tossicologia, con speciale riferimento alle tecniche utilizzate nel TDM e nella sperimentazione preclinica e clinica dei farmaci.
Tecniche di Medicina di laboratorio e automazione.
Modalita' di esame: L'esame di profitto consiste in test con domande a risposta libera e a scelta multipla oppure in una prova orale.
Criteri di valutazione: Livello di conoscenza degli argomenti del corso.
Contenuti: Biochimica clinica e biologia molecolare clinica:
Le fasi pre-analitica, intra-analitica, post-analitica di un test di laboratorio: linee guida, modalità di controllo, controllo di qualità, analisi del risultato; valutazione dell’accuratezza, della precisione analitiche, controlli interno e esterno di qualità, errore Totale analitico; intervalli di riferimento, valore soglia, sensibilità e specificità diagnostiche, valore predittivo positivo e negativo, differenza critica. Applicazioni diagnostiche: le proteine sieriche, gli enzimi, i marcatori tumorali.

Tecniche di Medicina di laboratorio e automazione:
Principi e tecniche di diagnostica molecolare e applicazioni diagnostiche: purificazione degli acidi nucleici; amplificazione degli acidi nucleici mediante PCR, RT-PCR, LCR, RPA, TMA, real-time PCR, digital PCR; saggi di ibridazione diretta e inversa degli acidi nucleici, DNA microarray; sequenziamento di acidi nucleici con metodo secondo Sanger e tecniche di sequenziamento di nuova generazione. Sequenziamento di genomi. Medicina di precisione. Tecnologie del DNA ricombinante, biotecnologie molecolari e loro applicazioni. Tecniche di biologia cellulare. Tecniche diagnostiche immunochimiche: immunodiffusione, immunoelettroforesi e immunofissazione, metodi immunoenzimatici (ELISA diretta, indiretta e di tipo competitivo, strategie di rivelazione, enzimi e substrati), dosaggi immunoenzimatici, Western Blot. Tecniche spettrofotometriche.
Organizzazione del laboratorio clinico; Strumentazione, automazione, robotica.

Tecniche di Farmacologia e tossicologia:
Farmacologia: farmacocinetica, farmacodinamica
Relazioni fra farmacocinetica e farmacodinamica
Vie di somministrazione dei farmaci
Biodisponibilità e assorbimento
Eliminazione dei farmaci
Steady state, concentrazioni di picco, concentrazioni a valle
Intervallo (range) e indice terapeutico
Definizioni e indicazioni del monitoraggio terapeutico
Sperimentazione clinica dei farmaci, studi clinici
Reazioni avverse ai farmaci; farmacovigilanza
Banca dati del farmaco AIFA
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il docente fornirà le slides delle lezioni. Per approfondimenti verranno forniti bibliografia e sitografia di riferimento.
Testi di riferimento:
  • Anna Valerio, QUADERNI DI BIOCHIMICA CLINICA. via Belzoni 118/3, Padova: CLEUP, --. Cerca nel catalogo
  • Maria Rosa Baiocchi, DISPENSE. via Belzoni 118/3, Padova: CLEUP, --.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Action learning
  • Story telling
  • Problem solving
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Top Hat (active quiz, quiz)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere