Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
Insegnamento
ANESTESIOLOGIA, PRONTO SOCCORSO E FARMACOLOGIA
MEN1033990, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
ME1859, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di TREVISO [999TV]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANESTHESIOLOGY, PHARMACOLOGY AND FIRST AID
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dimed/course/view.php?idnumber=2019-ME1859-999TV-2019-MEN1033990-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede TREVISO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)

Docenti
Responsabile MICHELE CARRON MED/41
Altri docenti MARIA CUNIAL
MARTA MURGIA MED/04
ROBERTO PADRINI BIO/14

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Primo soccorso BIO/14 1.0
BASE Primo soccorso MED/41 3.0
BASE Scienze biomediche MED/04 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari MED/45 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze basilari di fisiologia, anatomia, farmacologia e psicologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fornire allo studente le informazioni e le tecniche utili per:
- apprendere la valutazione clinica del paziente e del rischio perioperatorio, sviluppando un approccio al caso clinico, di tipo interdisciplinare;
- apprendere il metodo di fornire al paziente adeguate informazioni, basate su conoscenze accettate dalla comunità scientifica, per ottenere il consenso informato alla terapia;
- conoscere le tecniche comportamentali e farmacologiche di controllo dell'ansia e del dolore connessi ai trattamenti diagnostico-terapeutici in radiologia;
- conoscere le emergenze mediche di più frequente riscontro in ambiente radiologico ed essere in grado di applicare i fondamenti della rianimazione cardiopolmonare di base (BLS-D);
- analizzare la letteratura scientifica e applicare i risultati della ricerca in campo professionale.
Modalita' di esame: Esame scritto con domande a scelta multipla o aperte; esame orale su richiesta dello studente
Criteri di valutazione: Partecipazione alle lezioni, interazione positiva con docenti e compagni di lezione, interesse negli argomenti, risultati nelle prove d'esame.
Contenuti: L'insegnamento di "Primo Soccorso" ha come scopo principale quello di fornire allo studente le conoscenze teorico-pratiche indispensabili per effettuare la valutazione perioperatoria del paziente, pianificare l'adeguato trattamento perioperatorio dell'ansia e del dolore, prevenire le emergenze tipiche dell'ambiente radiologico, eventualmente trattarle mediante BLS-D.

Programma dettagliato:

1) SCIENZE E TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA, SSD = MED/50, CFU = 1.0 = 10 ore:
Struttura e tipologia di una sala radiologica (suddivisione in zone classificate). Concetti base di un esame Rx. Proiezioni radiologiche, strutture anatomiche e criteri di correttezza, delle articolazioni, del cranio, addome e torace.

2) SCIENZE BIOMEDICHE, SSD = MED/04; CFU = 1.0 = 10 ore:
Inquadramento della patologia generale: definizione di salute, di malattia, eziopatogenesi delle malattie, omeostasi, danno cellulare e risposta al danno, necrosi ed apoptosi, adattamento cellulare. Infiammazione acuta e cronica, riparazione, coagulazione, immunologia e tumori.

3) PRIMO SOCCORSO, SSD = BIO/14, CFU = 1.0 = 10 ore:
FARMACOLOGIA GENERALE

1- PRINCIPI DI FARMACOCINETICA QUALITATIVA
➢ Assorbimento
- passaggio delle barriere cellulari
- vie di somministrazione
- Effetto di primo passaggio- ciclo entero-epatico
➢ Distribuzione
- legame xenobiotico-proteine plasmatiche
- barriere emato-encefalica e placentare
➢ Biotrasformazione
- metabolismo : reazioni di I e II fase
- variabilità metaboliche dovute a sesso, polimorfismo genetico ed esposizione a xenobiotici
- reazioni di bioattivazione, induzione e inibizione enzimatiche
➢ Eliminazione
- renale
- biliare
- polmonare
- altre
2- PRINCIPI DI FARMACOCINETICA QUANTITATIVA
- Clearance
- Biodisponibilità e bioequivalenza
- Intervallo terapeutico
- Emivita (T1/2)
- Modelli cinetici
3- PRINCIPI DI FARMACODINAMICA
- Interazione Farmaco-Recettore (classi di recettori, regolazione della risposta recettoriale, agonisti e antagonisti, valutazione quantitativa dell’interazione agonista-recettore, affinità e attività)
- Definizione di Agonista, Agonista parziale, Antagonista competitivo e non
competitivo, ecc
- Relazioni dose-effetto (curve concentrazione-risposta e curve dose-risposta)
- Effetti terapeutici, effetti secondari indesiderati e/o tossici
4- TOSSICOLOGIA GENERALE
- Reazioni avverse da farmaci (classificazione effetti prevedibili e imprevedibili)
- Genotossicità
- Cancerogenesi
- Teratogenesi
5- FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA DEI MEZZI DI CONTRASTO

PRIMO SOCCORSO, SSD = MED/41, CFU = 3.0 = 30 ore:
1) Introduzione e definizione dei termini: anestesia, analgesia, anestesia generale, anestesia locoregionale, anestesia locale, rianimazione, terapia intensiva.
2) La valutazione peri-operatoria del paziente e del rischio.
3) L’informazione del paziente ed il consenso informato.
4) L’ansia ed il dolore nelle procedure diagnostico terapeutiche: la risposta di lotta o fuga; identificazione del paziente ansioso, iatrosedazione, ipnosi, ansiolisi farmacologica.
5) La venipuntura ed il monitoraggio nella sala di radiologia.
6) Le emergenze mediche più frequenti in sala di radiologia; Reazioni da mezzo di contrasto e reazioni allergiche, Shock Anafilattico, prevenzione e terapia.
7) Il BLS-D: teoria e pratica su manichino.
8) L’anestesia locale ed i suoi farmaci. Il dolore peri-operatorio.
9) Lesioni da posizione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con ausilio di diapositive, filmati e Internet;
esercitazioni pratiche su manichino ed altre tecniche di simulazione;
Lezioni frontali con ausilio di metodiche multimediali (diapositive, video, dimostrazioni pratiche su manichino etc.) ed esercitazioni pratiche dimostrative.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Risulta necessario frequentare le lezioni perchè gran parte delle domande di esame potranno essere superate grazie alle informazioni trasmesse durante le ore di lezione.
Testi di riferimento:
  • Maurizio Chiaranda, Urgenze ed emergenze. Istituzioni. Padova: Piccin-Nuova Libraria, 2011. III° edizione Cerca nel catalogo