SITZIA ANDREA

Recapiti
Posta elettronica
359c7eeecfe87a465806709ebe29c292
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Telefono 0498273495
Qualifica Professore associato confermato
Settore scientifico IUS/07 - DIRITTO DEL LAVORO
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Avvisi e altre informazioni
Il prof. Sitzia riceve nella stanza n. 7 - è possibile contattare il docente tramite il programma skype all'indirizzo a.sitzia

AVVISI PER GLI STUDENTI DI SSG-GAM
Per gli Studenti in corso (AA corrente 2018/2019) il volume di riferimento è Zoppoli L. e Altri, Diritto del Lavoro e Sindacale, Giappichelli, 2018. Non è richiesto lo studio della sezione I, capitoli da I a V (ne è vivamente consigliata, tuttavia, la lettura). Non è richiesto, inoltre, lo studio dei seguenti paragrafi: sez. II, cap. VIII, § 4; cap. IX, § 17; sez. III, cap. XIV, § 7, cap. XIX, §§ 1, 2, 3, 4, 5, cap. XXII, §§ 2, 3, 4, 5, 6, 7.

Programma d'esame (fino all'AA 2017/2018): R. Del Punta, Diritto del lavoro, Milano, Giuffrè, 2017: NON E' RICHIESTO LO STUDIO DELLE SEGUENTI PARTI DEL VOLUME:
- da pag. 1 a pag. 133 (lettura vivamente consigliata);
- da pag. 264 a pag. 271;
- da pag. 347 a pag. 348;
- da pag. 421 a pag. 456;
- da pag. 494 a pag. 500;
- da pag. 505 a pag. 506;
- da pag. 544 a pag. 549;
- da pag. 566 a pag. 567;
- da pag. 682 a pag. 683;
- da pag. 688 a pag. 698;
- da pag. 712 a pag. 716.

AVVISO PER GLI STUDENTI DI SGP
Il volume di riferimento è: F. Carinci, A. Pizzoferrato (a cura di), Diritto del Lavoro dell'Unione Europea, Torino, Giappichelli, seconda edizione, 2018. Dovranno essere studiate le seguenti parti del volume: pp. 131-158; 169-403; 433-448; 459-468. E' data per scontata la conoscenza dei principi di carattere generale del diritto dell'Unione europea. Si consiglia la lettura preliminare della prima parte del volume (capitoli I, II, III: pp. 19-129).

Orario di ricevimento
Lunedì dalle 09:15 alle 11:30 Stanza n. 7 ex Dipartimento di Diritto Comparato (Palazzo Bo)
(aggiornato il 25/11/2017 12:33)

Proposte di tesi
- Sanzioni disciplinari e prassi di lavoro scorrette (Cass., sez. IV penale, 17 gennaio 2020, n. 1683)
- La Convenzione 190 OIL (concernant l'élimination de la violence et du harcèlement dans le monde du travail) e la relativa Raccomandazione 206
- La direttiva 2019/1158 relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza
- Work in ILO Fishing Convention, 2007 (no. 188) and the Work in Fishing ILO Recommendation, 2007 ()no. 199)
- Business Freedom and Employment Rights in the European Union (commento a Prassl, 2015, Cambridge Earbook of European Legal Studies, 17, 189-209)
- I periodi di riposto dei conducenti (Corte giust. 20 dicembre 2017, C-102/16)
- La pubblicazione on-line dei dati di reddito e patrimonio dei dirigenti pubblici dopo Corte cost. 20/2019
- La riforma del lavoro dei detenuti
- La responsabilità solidale negli appalti
- La dichiarazione tripartita dell'OIL sulle imprese multinazionali e la politica sociale
- Nouvelles formes d'externalisation de la main doeuvre: quelles réactions du droit du travail? (commento a Rosa 2019)
- Il lavoro decente nel centenario dell'OIL
- La Dichiarazione OIL per il futuro del lavoro (21 giugno 2019)
- La dignità nel rapporto di lavoro
- The African Charter on Human and Peoples' Rights
- Big Brother au bureau. Impératif sécuritaire ou crépuscule du droit à la vie privée? (commento ad Ancel, 2017)
- La somministrazione di lavoro dopo il decreto dignità
- Privacy e protezione dei dati personali: diritto interno, EU e comparazione

Curriculum Vitae
Professore Associato di Diritto del lavoro presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (già Facoltà di Scienze Politiche) dell'Università di Padova. Incaricato per l'insegnamento di Diritto del Lavoro e Diritto comunitario del lavoro. Presidente della Commissione di Certificazione dei contratti di lavoro con sede presso il Dipartimento SPGI. Componente di vari gruppi di ricerca scientifica nazionali ed internazionali. Membro del Collegio dei docenti del Dottorato di diritto privato, internazionale e del lavoro dell’Università di Padova. Membro del comitato ordinatore di Master (Innovazione e politiche pubbliche) e Corsi di Alta formazione (NosPol, strumenti per il politico) Università di Padova. Componente titolare della Commissione esami Avvocato, Corte d’Appello di Venezia, anno 2019/20. Relatore a numerosi convegni nazionali ed internazionali. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche in materia di diritto del lavoro su riviste nazionali ed internazionali. Si occupa prevalentemente di appalti, tutela della riservatezza, diritto del lavoro dell’UE, diritto del lavoro comparato, lavoro dei detenuti, responsabilità sociale d’impresa, lavoro nella gig economy, intelligenza artificiale.


Pubblicazioni
1. Coronavirus e misure di emergenza, quali spazi per il datore di lavoro? in https://www.federprivacy.org/informazione/primo-piano/item/1297-coronavirus-e-misure-di-emergenza-quali-spazi-per-il-datore-di-lavoro, febbraio 2020
2. Sorveglianza difensiva “occulta” sui luoghi di lavoro e dignità nella prospettiva della Grande Camera della Corte EDU: la Sentenza López (con M.I. Ramos Quintana), in www.lavorodirittieuropa.it, 2019, 3
3. Piattaforma o non piattaforma? Considerazioni a margine dell’art. 1, comma 1, lett. c), del d.l. 101/2019 (con S. Crafa), Bollettino Adapt 14 ottobre 2019, n. 36
4. L’Organizzazione Internazionale del Lavoro: un’introduzione nel Centenario (con B. de Mozzi e L. Mechi), in www.lavorodirittieuropa.it, 2019, 2
5. Tutela dei lavoratori e “successione” negli appalti, in Studi in onore di C. Cester, Padova, 2019
6. Contratto a termine, somministrazione e diritto europeo, in W.P. Massimo D’Antona.IT, 391/2019
7. The Role of the Proportionality Test in the Workplace Surveillance Field, in P. Pinto De Albuquerque, Krzysztof Wojtyczek (eds.), Judicial Power in a Globalized World, Springer, 2019, pagg. 579-595
8. La protezione del “whistleblower” nel settore privato: la legge 179 del 2017 nella prospettiva europea, in www.lavorodirittieuropa.it, 2019, 2
9. Self-Regulation and Social Clauses in Protecting Workers Fundamental Rights in Developing Countries: Legal Trends from Europe (con F. Rosa, R. Kakungulu-Muyambala, B. de Mozzi, G. De Luca), paper, atti del LLRN 4 Valparaiso Labour Law Research Network Conference, 23-25 giugno 2019
10. Impronte digitali, algoritmo e trattamento di dati personali: questioni di “law and technology” per il giurista del lavoro (con S. Crafa), in Lav. Giur., 2019
11. Commento Artt. da 111 a 116 Codice privacy, in Il Codice della Privacy, Commentario a cura di R. Sciaudone, E. Caravà, Pacini Giuridica, 2019
12. Il decreto legislativo di attuazione del Regolamento Privacy (n. 101 del 2018): profili giuslavoristici, in www.lavorodirittieuropa.it, 2018, 2
13. Il «lanceur d’alerte», alias «whistleblower», tra lotta alla corruzione, trasparenza e «parresia», (con S. Rizzato) in Amministrare, 2018, 3, 399-430
14. Videosorveglianza occulta, privacy e diritto di proprietà: la Corte EDU torna sul principio di bilanciamento, Arg Dir. Lav., 2018, 2, 499-522
15. Subfornitura e responsabilità solidale: ratio legis e “lavoro indiretto” secondo la Consulta, in Lav. Giur., 2018, 3, 259-269
16. Il lavoro dei detenuti, (curatore dell’opera con M.G. Mattarolo) Padova University Press, 2017
17. Personal Computer e controlli “tecnologici” del datore di lavoro nella giurisprudenza, Arg. Dir. Lav., 2017, 3, 804-838
18. “Subentro” di nuovo appaltatore, “acquisizione” di personale e trasferimento d’azienda dopo la “Legge europea” 2015-2016, Lav. Giur., 2017, 6, 537

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SP1428 001PD SP02101937 6 I Anno (2019/20) Secondo
semestre
ITA ANDREA SITZIA
SP1843 001PD SPL1000091 9 III Anno (2019/20) Primo
semestre
ITA ANDREA SITZIA