RISPOLI MARCO

Recapiti
Posta elettronica
4c0f62bb71bdd69dfd8080c7b9cd1798
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Telefono 0498274975
Qualifica Professore associato confermato
Settore scientifico L-LIN/13 - LETTERATURA TEDESCA
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Mercoledì dalle 11:30 alle 12:30 Palazzo Borgherini - Studio docente (secondo piano)
(aggiornato il 21/02/2019 14:01)

Proposte di tesi
Una tesi di laurea triennale in Letteratura Tedesca dovrebbe essere anzitutto occasione per esercitare le proprie capacità di analisi e interpretazione di un testo letterario, nel confronto con le ricerche critiche già esistenti. Pertanto si consiglia agli studenti la scelta di un'opera su cui concentrare la propria attenzione. Questa può essere scelta all'interno della letteratura tedesca degli ultimi due secoli e mezzo (dal 1750 ai giorni nostri). Poiché i miei interessi scientifici si volgono per lo più alle questioni di poetica e poesia dell'Ottocento (inteso come 'secolo lungo', quindi dalla rivoluzione francese alla prima guerra mondiale), e in particolare si volgono alla fase che va dal romanticismo al 1848 e alla Jahrhundertwende (1890-1914), si invitano gli studenti a prendere in considerazione soprattutto i testi sorti in queste stagioni culturali.

Un'altro genere di tesi è costituito dalla traduzione in italiano di un testo letterario di lingua tedesca. In genere questo presuppone che l'opera in questione non sia stata tradotta (o al limite che la traduzione esistente sia bisognosa di una sostanziale revisione). Anche in questo caso è tuttavia necessario un inquadramento storico-critico del testo, e un commento sulla propria attività traduttiva.

Considerazioni analoghe valgono anche per le tesi magistrali, con alcune ovvie differenze: l'analisi si può volgere a uno o più testi anche di maggiore complessità e, attraverso questi, può mirare a indagare questioni di più ampia portata storica o teorica.

Curriculum Vitae
Marco Rispoli si è laureato in Lingua e Letteratura Tedesca all’Università “Ca’ Foscari” di Venezia. Ha proseguito gli studi a Vienna e quindi a Pisa, dove ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Letterature Straniere Moderne nel 2003.
A partire dal 2004 ha tenuto insegnamenti di Storia della Cultura di Lingua Tedesca e di Letteratura
Tedesca presso diverse università. Ha inoltre ottenuto un assegno di ricerca tra il 2006 e il 2008 presso l'Università degli studi di Udine.
Nel 2008 diventa ricercatore universitario presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Anglo-Germaniche e Slave dell'Università di Padova. A partire dal 2016 è professore associato di Letteratura Tedesca presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dello stesso ateneo.
Ha trascorso diversi periodi di ricerca all'estero (Vienna, Berlino, Francoforte, Augsburg), grazie a finanziamenti di istituzioni tedesche (DAAD, Alexander von Humboldt-Stiftung) e austriache (ÖAD).
Nelle sue ricerche ha affrontato testi e autori appartenenti a un arco temporale che va dal
tardo Settecento al Novecento, soffermandosi con particolare attenzione sulla stagione del
Vormärz (in primo luogo sull’opera di Heinrich Heine) e sulla Jahrhundertwende (soprattutto
sull’opera di Hugo von Hofmannsthal). Ha inoltre tradotto e curato per il pubblico italiano scritti di Hofmannsthal, Rosa Luxemburg, Joseph Roth, Friederike Mayröcker e altri autori di lingua tedesca.

Aree di ricerca
- Intrecci e scarti tra poesia e politica nella stagione del Vormärz
- Estetica e poetologia tra la fine dell'Ottocento e la prima guerra mondiale
- Transfer culturale italo-tedesco nella prima metà dell'Ottocento

Pubblicazioni
Monografie:
1. Rispoli, M. (2008): Parole in guerra. Heinrich Heine e la polemica, Macerata, Quodlibet.

Edizioni commentate, traduzioni, curatele:
1. (2014) Pirro M., Rispoli M. (Hrsg.): Dall’Iniziazione alla Parola. Nove poesie di Stefan George, Pisa, Arnus, 2013.
2. (2013) Joseph Roth, Hotel Savoy, a cura di Marco Rispoli, Venezia, Marsilio, [Einführung (pp. 9-45), Kommentar (pp. , Übersetzung]
3. (2009) Kevin Vennemann, Vicino a Jedenew, Udine, Forum, [Übersetzung].
4. (2007) Max Brod - Franz Kafka, Un altro scrivere. Lettere 1904-1924 [Ein anderes Schreiben. Briefe 1904-1924], Vicenza, Neri Pozza, [Einleitung, Übersetzung, Kommentar, in Zusammenarbeit mit Luca Zenobi].
5. (2007) Rosa Luxemburg et al., Un po’ di compassione, a cura di Marco Rispoli, Milano, Adelphi, [Übersetzung, Nachwort]
6. (2007) Friederike Mayröcker, Gli addii, a cura di Marco Rispoli, Udine, Forum, 2007 [Übersetzung, Nachwort].
7. (2007) Henning Ritter, Sventura Lontana. Saggio sulla compassione, Milano, Adelphi, 2007 [Übersetzung].
8. Bernhard Böschenstein, Hofmannsthal e l’Italia, Udine, Forum, [Übersetzung].
9. (2004) Hugo von Hofmannsthal, Le parole non sono di questo mondo. Lettera al guardiamarina E. K. 1892-1895, a cura di Marco Rispoli, Macerata, Quodlibet [Kommentar, Nachwort, Übersetzung].

Saggi e articoli:
1. Marco Rispoli (2015): Dei reduci e di altre creature. Joseph Roth e le conseguenze della guerra, in: Gli scrittori e la Grande Guerra, a cura di A. Daniele, Padova, Accademia Galileiana, 2015, pp. 11-37.
2. Marco Rispoli (2014): La primavera è tornata: su un sonetto di Rainer Maria Rilke, in: Ricerche in corso. Scritti in ricordo di Alessandro Zijno, Padova, Cleup, pp. 73-81.
3. Marco Rispoli (2014): Stimmen im Strom, in: Dall'Iniziazione alla Parola. Nove poesie di Stefan George, a cura di M. Pirro und M. Rispoli, Pisa, Arnus University Books, pp. 51-73.
4. Marco Rispoli (2014): Venedig: Weg vom festen Land, il faut glisser, in: Hofmannsthal. Orte: 20 biographische Erkundungen, a cura di W. Hemecker und K. Heumann, Wien, Zsolnay, pp. 156-175.
5. Marco Rispoli (2012): La chiarezza della distruzione. Appunti su Nietzsche e Hofmannsthal, in: Lo stile di Dioniso. La filosofia di Nietzsche nella letteratura tedesca del Novecento, a cura di P. Amato und G. Miglino, Milano, Mimesis, pp. 53-73.
6. Marco Rispoli (2012): «Eine hohe Form». Sull’allegoria in Königliche Hoheit, in: Heinrich Mann, Thomas Mann e il romanzo moderno, a cura di E. Galvan, Roma, Istituto di Studi germanici, pp. 189-216.
7. Marco Rispoli (2011): Kunstreligion und künstlerischer Atheismus. Zum Zusammenhang von Glaube und Skepsis am Beispiel Wilhelm Heinrich Wackenroders, in: Kunstreligion. Band 1: Der Ursprung des Konzepts um 1800, a cura di Alessandro Costazza, Gerard Laudin e Albert Meier, Berlin, de Gruyter, pp. 115-134.
8. Marco Rispoli (2011): Il superamento della giovinezza nell'opera di Hugo von Hofmannsthal, in: Jugend. Rappresentazioni della giovinezza nella letteratura tedesca, hrsg. v. M. Pirro und L. Zenobi, Milano, Mimesis, pp. 127-144.
9. Marco Rispoli (2011): Der Leser im Umbruch. Zu einigen Aufsätzen Hugo von Hofmannsthals, in: Der Umbruchsdiskurs im deutschsprachigen Raum zwischen 1900 und 1938, a cura di B. Dieterle und D. Meyer, Heidelberg, Winter, pp. 95-111.
10. Marco Rispoli (2011): Johann Adam Bergk e l'arte di leggere i libri, in: «Bollettino dell’associazione italiana di germanistica», IV (2011), pp. 1-11.
11. Marco Rispoli (2010): Die Einheit in

Insegnamenti dell'AA 2018/19
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SU2294 COMUNE SUP6074669 9 II Secondo
semestre
DEU MARCO RISPOLI
IF0314 COMUNE LE05120723 6 I Secondo
semestre
ITA MARCO RISPOLI
LE0611 COMUNE LE05120723 6 I Secondo
semestre
ITA MARCO RISPOLI
LE0613 COMUNE LE06120723 9 I Secondo
semestre
ITA MARCO RISPOLI