CINQUE MADDALENA

Recapiti
Posta elettronica
Dc4b196b2e124639a8a8831e326ce094
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Telefono 0498278918
Qualifica Professore associato confermato
Settore scientifico IUS/01 - DIRITTO PRIVATO
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Giovedì dalle 11:00 alle 12:30 Dipartimento di "Diritto comparato" (ora "Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali"), sede di Via S. Francesco n. 17. Si consiglia di contattare previamente la docente via-mail per assicurarsi che il ricevimento non sia sospeso (maddalena.cinque@unipd.it).
(aggiornato il 19/01/2015 15:26)

Proposte di tesi
- Disciplina della fecondazione eterologa in Italia
- Affidamento "sine die"
- Affido a rischio giuridico in Veneto
- Amministrazione di sostegno applicata a persone sottoposte a misura di sicurezza
- Affido del minore nella separazione della coppia
- Affido del minore ai servizi sociali
- "Stepchild adoption"
- Unione civile e matrimonio a confronto
- Transessualismo e superamento del c.d. costringimento al bisturi

Curriculum Vitae
Maddalena Cinque è Professore associato di diritto privato (IUS/01) nell'Università di Padova, dove tiene gli insegnamenti di "Diritto privato 2" e "Diritto di famiglia e delle persone".

Nel 2001 si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Padova, con una tesi in diritto privato (relatore Prof. Aldo Checchini), ottenendo la votazione di 110/110.
Nel 2006 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in «Diritto privato e garanzie costituzionali» presso l'Università di Padova (supervisore Prof. Paolo Zatti).
Dal 2011 al gennaio 2015 era già in servizio come ricercatore di diritto privato (IUS/01) presso l'Università di Padova.

È membro del Centro interdipartimentale di ricerca sulla famiglia (CIRF) dell’Università di Padova.
È membro del Collegio docenti della Scuola di dottorato in «Diritto internazionale, diritto privato e del lavoro» dell'Università di Padova (dal giugno 2013).
È vice redattore-capo della rivista «La nuova giurisprudenza civile commentata» (dal 2011), della cui redazione era già componente dal 2003.
È avvocato (con abilitazione conseguita nel novembre 2004 presso la Corte d’appello di Venezia).

Aree di ricerca
Gli interessi di ricerca riguardano prevalentemente il diritto successorio (in particolare, successione necessaria, capacità di testare, c.d. eredità digitale, prospettive di riforma legate al cambiamento della struttura familiare) e il diritto di famiglia (adozione, "genitorialità sociale").

Pubblicazioni
PUBBLICAZIONI PIU' SIGNIFICATIVE

- M. CINQUE, Il minore contraente. Contesti e limiti della capacità, Cedam, 2007, p. 1-224.
- M. CINQUE, Il minore e la contrattazione telematica tra esigenze del mercato e necessità di
apposite tutele, in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2007, II, p. 19-26.
- M. CINQUE, L'interprete e le sabbie mobili dell'art. 2645 ter cod. civ.: qualche riflessione a margine di una prima (non) applicazione giurisprudenziale, in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2007, I, p. 524 ss.
- M. CINQUE, L’atto di destinazione per i bisogni della famiglia di fatto: ancora sulla meritevolezza degli interessi ex art. 2645 ter cod. civ., in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2008, I, p. 692 ss.
- M. CINQUE, Rinuncia tacita all’azione di riduzione e conflitti tra figli e nuovo coniuge del de
cuius, in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2009, I, p. 557 ss.
- M. CINQUE, Sulle sorti della successione necessaria, in Rivista di diritto civile, 2011, p. 493-530.
- M. CINQUE, Il ruolo del notaio nel testamento pubblico e il problema della capacità naturale dell’"ageing testator", in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2011, I, p. 1011 ss.
- M. CINQUE, Il minore è parte nel procedimento ex art. 250, comma 4°, c.c.: luci e ombre nella
sentenza della Consulta, in Nuove leggi civili commentate, 2012, p. 167 ss.
- M. CINQUE, La successione nel "patrimonio digitale": prime considerazioni, in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2012, II, p. 645 ss.
- M. CINQUE, Profili successori nella riforma della filiazione, in Nuova giurisprudenza civile
commentata, 2013, II, p. 657 ss.
- M. CINQUE, Capacità di disporre per testamento e “vulnerabilità” senile, in Diritto delle successioni e della famiglia, 2015, p. 361 ss.
- M. CINQUE, Finché morte non ci... unisca: il convivente (omosessuale) è un «familiare» ai fini
dell’affidamento delle ceneri del partner, in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2015, I, p.
905 ss.
- M. CINQUE, La continuità affettiva nella legge n. 184/1983 e la posizione dei ‘‘parenti sociali’’, in Nuova giurisprudenza civile commentata, 2016, p. 669 ss.
- M. CINQUE, Quale statuto per il "genitore sociale"?, in Rivista di diritto civile, 2017, p. 1475-1502.
- M. CINQUE, Affidamento del minore al servizio sociale con collocamento intra o extra familiare, in Scuola famiglia e minori: profili normativi e psicologici, a cura di M. Cerato - F. Turlon, Pacini Giuridica, 2018, p. 332 ss.
- M. CINQUE, Affidamento familiare ex L. 4 maggio 1983, n. 184, in Scuola famiglia e minori: profili normativi e psicologici, a cura di M. Cerato - F. Turlon, Pacini Giuridica, 2018, p. 338 ss.
- M. CINQUE, Affidamento preadottivo ex L. 4 maggio 1983, n. 184, in Scuola famiglia e minori: profili normativi e psicologici, a cura di M. Cerato - F. Turlon, Pacini Giuridica, 2018, p. 343 ss.

Insegnamenti dell'AA 2018/19
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SF1330 COMUNE EPP5070857 18 I Secondo
semestre
ITA MADDALENA CINQUE
SP1841 COMUNE EPP4067961     ITA MADDALENA CINQUE
»   EPP4067963 6 I Primo
semestre
ITA MARIASSUNTA PICCINNI
»   EPP4067962 6 I Primo
semestre
ITA MADDALENA CINQUE